AVVISI DOMENICA 7 FEBBRAIO 2021

1. Vi ricordiamo che in quest’Anno Giubilare dei Servi di Gesù POSSIAMO OTTENERE UN’INDULGENZA PLENARIA, OGNI GIORNO, PER SÉ OPPURE PER UN DEFUNTO, in ogni Messa celebrata in questa comunità parrocchiale, con le dovute condizioni: 1. Essere in grazia di Dio e avere totale rifiuto del peccato (confessandosi) 2. Partecipare alla Messa completa [il prima possibile a causa della pandemia]; 3. Comunicare [il prima possibile a causa della pandemia] 4. Pregare per le intenzioni del Papa [ad esempio un Padre nostro, Ave Maria e Credo]). I malati possono ottenere l’indulgenza plenaria offrendo le loro sofferenze al Signore. Tutti coloro che non sono in grado di partecipare fisicamente possono ottenerla partecipando a una qualsiasi Messa su Internet (alla radio, alla televisione) o anche compiendo qualche pratica di pietà.

2. Invitiamo tutti, particolarmente gli operatori pastorali, alla “LECTIO DIVINA” E “SCUOLA DI PREGHIERA”. Ci sono due turni: giovedì dalle 18:45 alle 19:30 oppure venerdì dalle 20:45 alle 21:30.

3. La Caritas Parrocchiale vi invita a DONARE DEI PRODOTTI ALIMENTARI NON DEPERIBILI PER LE FAMIGLIE BISOGNOSE della nostra comunità in questa prima domenica del mese.

4. Domenica 7 febbraio ricorre la 43ª GIORNATA PER LA VITA a Sostegno del Centro Diocesano “Vita Nuova” di Cesano, che aiuta le mamme a far nascere i loro figli e a tante famiglie bisognose. Le offerte libere per le primule verranno destinate a questo scopo.

5. Giovedì 11, nella memoria liturgica della Madonna di Lourdes, ricorre la 29° GIORNATA DEL MALATO. Invitiamo a portare in Chiesa di San Sebastiano i malati che possono venire. Alle 17:30 Recita del Santo Rosario con confessioni. Alle 18:00 S. Messa con l’unzione dei malati. Pregheremo per le intenzioni del Papa per lucrare l’indulgenza plenaria nell’Anno Giubilare dei Servi di Gesù.

6. Domenica 14, la 2° del mese, verrà celebrata la MESSA IN LINGUA SPAGNOLA alle 12:30.

Ama e servi!

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.