Il foglio parrocchiale del 19 gennaio

Il pellegrinaggio che la parrocchia organizza in Turchia, la festa di San Sebastiano, il Consiglio Pastorale allargato sulla Evangelii Gaudium e la presentazione del libro su Santa Teresina….

 

La parrocchia organizza

 

Il PELLEGRINAGGIO IN TURCHIA con la Custodia Terra Santa

Il pellegrinaggio è un’occasione straordinaria per conoscere i luoghi nei quali la prima comunità cristiana si è sviluppata. Ripercorreremo i luoghi di San Paolo e arriveremo ad Efeso dove egli, così come San Giovanni, forse San Luca e la Vergine Maria hanno abitato. Visiteremo le Chiese a cui è indirizzata l’Apocalisse e potremo ammirare la grande Bisanzio, Costantinopoli, Istanbul, i luoghi di una storia classica, poi cristiana e infine musulmana e visiteremo estatici le meraviglie della Cappadocia.

 

I° giorno ITALIA – ISTANBUL – ANTIOCHIA (ANTAKYA)

 

Partenza dall’Italia con volo di linea Pegasus o Turkish FCO-ISTANBUL ISTANBUL-ANTAKYA

Arrivo e trasferimento all’hotel. Cena e pernottamento Antiochia.

II° giorno ANTIOCHIA – ADANA

Visita alla chiesa-grotta di San Pietro dove si riuniva la prima comunità cristiana di Antiochia. Sosta al convento dei Padri Cappuccini, luogo di raduno della piccola comunità cattolica odierna. Visita al museo dei mosaici e al Porto di Seleucia Pieria da dove San Paolo è partito per il suo primo viaggio apostolico. Visita del tunnel dell’imperatore Tito e le tombe rupestri. Partenza per Adana, cena e pernottamento Adana.

III° giorno ADANA – TARSO – CAPPADOCIA

Partenza per Tarso, città di san Paolo, visita e Celebrazione eucaristica nella Chiesa di San Paolo. Visita al pozzo di san Paolo e della strada Romana con la porta di Cleopatra. Partenza per la Cappadocia, centro di grande spiritualità monastica. Lungo la strada visita del Monastero di Eski Gumus. Cena e pernottamento in Cappadocia.

IV° giorno CAPPADOCIA

Giornata dedicata alla visita della Cappadocia: Uchisar con le loro abitazioni troglodite; Zelve e i famosi “camini delle fate”; Una delle città sotterranee utilizzate come rifugio: la valle di Göreme con le famose chiese rupestri interamente scavate nel tufo. Cena e pernottamento in Cappadocia.

V° giorno CAPPADOCIA – KONYA – IERAPOLIS/PAMUKKALE

Partenza da Cappadocia. Attraversando Iconum; visita alla città ove Paolo giunse con Barnaba nel suo primo viaggio. Proseguimento per Pamukkale, attraverso Colossi. Cena e pernottamento a Pamukkale.

VI° giorno IERAPOLIS – LAODICEA – AFRODISIA – EFESO

Visita alle famose “cascate pietrificate” e ai resti dell’antica Gerapoli con la grande necropoli. Visita al “Martyrion” dell’Apostolo Filippo. Visita di Laodicea, una delle sette chiese dell’Apocalisse. Partenza per Afrodisia, visita della antica città con i suoi monumenti. Continuazione del viaggio per Efeso, arrivo e pernottamento.

VII° giorno EFESO

Visita della città antica del Apostolo Giovanni e di Maria, dove Paolo soggiornò per tre anni. Visita alla basilica di san Giovanni e sosta al santuario di Meryemana (Casa della Madonna) per la Celebrazione eucaristica. Nel tardo pomeriggio tempo per il mare. Cena e pernottamento a Efeso.

VIII° giorno EFESO – PERGAMO – ASSOS – CANAKKALE

Partenza per Pergamo, città dell’Apocalisse e visita all’acropoli e al santuario di Esculapio. Continuazione del viaggio verso Assos, visita della città. Pernottamento a Canakkale.

IX° giorno CANAKKALE – ISTANBUL

Partenza con il traghetto attraverso lo stretto dei Dardanelli e arrivo ad Istanbul, Visita della Basilica di Santa Sofia e della Moschea Blu. Pernottamento a Istanbul

X° giorno ISTANBUL

Visita del Palazzo di Topkapi, di San Salvatore in Chora e della Cisterna sotterranea. Nel pomeriggio visita al Gran Bazar. Pernottamento a Istanbul

XI° giorno ISTANBUL- ITALIA

Trasferimento all’aeroporto di Istanbul e imbarco per l’Italia.

COSTO ORIENTATIVO: 1350,00 EURO – FINE AGOSTO O FINE SETTEMBRE

Coloro che intendono partecipare devono comunicarlo al più presto in segreteria!

 

 

LUNEDI’ 20 GENNAIO

FESTA DI SAN SEBASTIANO

TITOLARE DELLA NOSTRA CHIESA DI SCALO

Santa messa alle ore 18,00 in onore del martire e consegna del LIBRO che narra la storia del santo, il suo martirio e la devozione che è nata lungo la storia intorno alla figura di questo tribuno romano giustiziato all’inizio del III° secolo dell’era cristiana.

IL SOGNO DI PAPA FRANCESCO

PRESENTAZIONE DELLA ESORTAZIONE POSTSINODALE

EVANGELII GAUDIUM

Venerdì 24 Gennaio ore 20:30

Presso l’auditorium della nostra parrocchia ci incontreremo per presentare e riflettere insieme su questo importante e innovative documento che esprime il sogno del Papa per la sua Chiesa. Cercheremo di comprendere insieme le parti più significative del documento sulla Nuova Evangelizzazione cercando di immaginare come realizzarlo nella nostra parrocchia. All’incontro sono invitati tutti i membri eletti del Consiglio pastorale,  ma anche tutti i parrocchiani e in particolare tutti coloro che hanno ricevuto e iniziato a leggere il documento. Ci incontreremo in fraternità e discuteremo con serenità.

VENERDI’ 7 FEBBRAIO

ORE 20,30 INCONTRO CON L’AUTORE GIANNI GENNARI

Che presenta il suo libro:

Il fascino della Santità.”

Il libro che Papa Francesco portava nella sua borsa. Un’incredibile vicenda storica e teologica che ha portato alla scoperta della vera spiritualità della Santa Teresa di Gesù Bambino e che valse alla Santa di Lisieux il titolo di Dottore della Chiesa.

ABBONAMENTO ALLA EDIZIONE DOMENICALE DI AVVENIRE 

Ormai da circa un mese nell’edizione domenicale dell’Avvenire si trova l’inserto Lazio sette con le pagine diocesane di tutte le diocesi del Lazio, tra cui anche la nostra. Si tratta di un’iniziativa pilota in Italia che intende favorire la comunicazione e la conoscenza della vita diocesana. Siamo dunque chiamati a sostenere questo strumento nel quale, come la scorsa domenica, spesso si trovano notizie della nostra stessa parrocchia. La nostra parrocchia riceve ogni domenica 15 numeri del giornale e spesso rimangono invenduti. Ma il giornale Avvenire è una fonte preziosa di informazione. Prendiamo la prima pagina di Mercoledì 15 Gennaio, sulla maggior parte delle testate italiane l’apertura era dedicata alla politica interna, il giornale cattolico decideva invece di aprire con la tragedia del traghetto affondato in Sud Sudan e nella quale sono morte 200 persone! Ecco se non sapevate di queste tragedia, allora leggere l’Avvenire è una buona cosa. Così pure è di questi giorni il dibattito sulla legalizzazione delle droghe leggere, ed è di questi giorni la campagna di informazione che il giornale cattolico sta operando per mostrare i pericoli pesanti delle droghe leggere!

Vi invitiamo dunque a comprare al prezzo di 1 euro la copia di Avvenire ogni domenica!

 

MARTEDI’ 21 GENNAIO ORE 20,30

Incontro di preparazione per la I° ASSEMBLEA DIOCESANA DEI GIOVANI organizzata da DON FEDERICO MARZOLA che invita tutti i giovani e gli animatori presso il CENTRO SAN ROCCO per una riunione di programmazione di un evento che si terrà il 3 e il 4 maggio 2014 e che intende catalizzare l’interesse dei giovani delle nostra diocesi. Partenza ore 20,00.

 

 

 

 

 

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento