Il Primo Congresso Eucaristico della nostra Diocesi

Primo Congresso Eucaristico Diocesano

(3-9 Giugno 2012)

 

Il Congresso Eucaristico Diocesano è anzitutto un’esperienza di preghiera e di adora- zione del Signore Gesù che, nel grande mistero dell’Eucaristia, offre per noi e per tutti il suo sacrificio redentore, dà il pane della vita vera e il dono della sua presenza. È la pre- ghiera che ci permette di custodire e far crescere la nostra fede nella santa Eucaristia.

Nutriti di questo pane del cielo cresciamo nella comunione ecclesiale e nella fraternità con tutti gli uomini e le donne del mondo, ma, come scrive sant’Agostino, “nessuno mangia questa carne senza prima adorarla; peccheremmo se non la adorassimo”.

Il primo e il più grande atto di adorazione è la stessa celebrazione eucaristica, nella quale accogliamo Gesù che desidera rimanere con noi. Ma la nostra adorazione deve continuare anche al di fuori della celebrazione prolungandone i frutti perché, come in- segna Benedetto XVI “soltanto nell’adorazione può maturare un’accoglienza profonda e vera. E proprio in questo atto personale di incontro col Signore matura poi anche la missione sociale che nell’Eucaristia è racchiusa e che vuole rompere le barriere non solo tra il Signore e noi, ma anche e soprattutto le barriere che ci separano gli uni dagli altri” (Alla Curia Romana 22.12.05).

Un pensiero che il Papa ha ripreso ad Ancona, quando ha detto: Come ricordavo nella mia prima Enciclica, “nella comunione eucaristica è contenuto l’essere amati e l’amare a propria volta gli altri”, per cui “un’Eucaristia che non si traduca in amore concretamente praticato è in se stessa frammentata” (Deus caritas est, 14)… “Nutrirsi di Cristo è la via per non restare estranei o indifferenti alle sorti dei fratelli, ma entrare nella stessa logica di amore e di dono del sacrificio della Croce; chi sa inginocchiarsi davanti all’Eucaristia, chi riceve il corpo del Signore non può non essere attento, nella trama ordinaria dei giorni, alle situazioni indegne dell’uomo, e sa piegarsi in prima persona sul bisognoso, sa spezzare il proprio pane con l’affamato, condividere l’acqua con l’assetato, rivestire chi è nudo, visitare l’ammalato e il carcerato (cfr Mt 25, 34-36)” (Omelia, Ancona 11.09.11).

La celebrazione eucaristica, bella e partecipata nella fedeltà alle norme liturgiche, e l’adorazione ci aiuteranno ad accogliere degnamente il dono di Gesù e a rimanere nella sua compagnia, coltivando lo stupore per la sua presenza nell’Eucaristia, e a plasmarci della presenza reale del Signore fino a dare alla nostra spiritualità e alla nostra esistenza una chiara forma eucaristica.

Per sostenere l’adorazione personale e comunitaria viene offerto un sussidio che pre- senta alcuni schemi di preghiera per l’adorazione eucaristica, una ricchissima traccia biblica per la catechesi sull’Eucaristia e, ancora, un’abbondante proposta di preghiere e di canti eucaristici.

Sono grato al Comitato Diocesano per il Congresso Eucaristico che ha preparato que- sto sussidio che volentieri affido ai fedeli e alle comunità della nostra Chiesa.

+Gino Reali  Vescovo di Porto Santa Rufina

Questi sono gli eventi che ci prepareranno alla celebrazione del Congresso nel prossimo Giugno:

LuoghI EVENTI DATA OrarI
SANTA MARINELLA “PERCHE’́ CONTEMPLINO LA MIA GLORIA” Via Crucis eucaristica Ven. 02/03 h 21,00
ARANOVA “QUELLO CHE ABBIAMO RICEVUTO” Conferenza biblico – teologica Sab. 10/03 h 17,00
FIUMICINO IL LAVORO COME CULTO SPIRITUALE Tavola rotonda Sab. 17/03 mattino
ROMA – LA STORTA – CATTEDRALE “È IL SIGNORE!” Lectio divina Sab. 24/03 h 17,00
CERVETERI IL CORPO: PALESTRA DELL’ANIMA
Manifestazioni sportive e testimonianze di campioni
Sab. 14 /04 h 17,00
LADISPOLI CRISTIANI, CITTADINANzA ATTIVA E POLITICA Tavola rotonda Sab. 21/04 h 17,00
FIUMICINO FAMIGLIA ED EUCARISTIA Conferenza e testimonianze Sab. 28/04 h 17,00
CESANO VOCI AL BORGO
Artisti: creatori di speranza
Sab. 05/05 sera
CASTELNUOVO DI PORTO GESTI DI ARMONIA
Il racconto eucaristico dell’arte
Sab. 12/05 h 17,00
ROMA – SELVA CANDIDA “…COME TRAME DI UN CANTO” Festa dei giovani per i giovani Sab. 19/05 sera
FIUMICINO ALLE RADICI DELLA NOSTRA CHIESA Visita guidata all’antica città di Porto Per gruppi

 

B. ADORAZIONE EUCARISTICA CONTINUA DIOCESANA

(ogni Parrocchia assicurerà l’adorazione continuata per 24 ore, dalle ore 18,00 alle 18,00 del giorno dopo )

1) Vicaria di La Storta- Castelnuovo di Porto:

  1. a)  Chiesa Cattedrale – La Storta                                                                     (dal 26/02 h 18,00 al 27/02 h 18,00) apertura diocesana
  2. b)  San Filippo Neri in Castel Giuliano                                                          (dal 27/02 h 18,00 al 28/02 h 18,00)
  3. c)  Centro pastorale – Cammino Neocatecumenale                                    (dal 28/02 h 18,00 al 29/02 h 18,00)
  4. d)  Santa Maria Assunta in Castelnuovo di Porto                                      (dal 29/02 h 18,00 al 01/03 h 18,00)
  5. e)  San Giovanni Battista in Cesano                                                              (dal 01/03 h 18,00 al 02/03 h 18,00)
  6. f)  San Pancrazio in Isola Farnese                                                                 (dal 02/03 h 18,00 al 03/03 h 18,00)
  7. g)  B.V. Maria Immacolata in La Giustiniana                                            (dal 03/03 h 18,00 al 04/03 h 18,00)

 

INVITIAMO OGNI PARROCCHIANO A PRENDERE PARTE ALLA ADORAZIONE EUCARISTICA NOTTURNA DEL 1 E 2 MARZO PROSSIMO,

SCRIVENDO LA PROPRIA DISPONIBILITA’ ORARIA SUL CARTELLONE IN FONDO ALLA CHIESA.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento